Archive | aprile, 2012

Protetto: PERCORSI ARBËRESHË PARTENOPEI

Posted on 28 aprile 2012 by admin

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

Protetto: UN MANUALE PER RECUPERO DELL’IDENTITÀ EDILIZIA ARBËRESHË

Posted on 14 aprile 2012 by admin

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

Protetto: GLI ALBANOFONI PER COMUNI INTENTI vhlamieth arbëreshë

Posted on 08 aprile 2012 by admin

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

CUGLIECET NDH PASCH

Posted on 04 aprile 2012 by admin

NAPOLI ( di Atanasio Pizzi) – Dei riti che accompagnano l’etnia arbëreshë nel corso dell’anno solare, quello della Pasqua è anticipato da un singolare abitudine: accumulare selezionando un rilevante quantitativo di uova.

Mia madre era consuetudine depositare una cesta di vimini, su uno dei due bauli nella stanza da letto e di giorno in giorno accumulava le uova che le sue galline le offrivano, quando il cesto era colmo del selezionato alimento, la Pasqua era puntualmente alle porte.

Una disattenzione grave era considerato che una o più galline del pollaio diventassero da cova, poiché anche il contributo in uova giornaliero di una sola gallina, era importante.

Il fenomeno la costringeva a rivolgersi a chi eccedeva nella produzione di uova, con la frase: “nhngh cam vee… di Poglia mu bhen Closh”.

Le uova segno fondamentale della Pasqua, sono l’ingrediente primario per realizzare i manufatti dolciari, che diverranno l’emblema sulle tavole degli albanofoni.

Il rito, per la produzione dei consistenti manicaretti, aveva inizio con la setacciatura della farina per poi produrre, con gesti e ritualità autoctone, l’impasto che prima dell’alba, doveva essere posto a lievitare, così durante tutto l’arco della mattina la preziosa malgama avrebbe avuto il tempo idoneo per ottimizzarsi senza particolari espedienti. Continue Reading

Comments (0)

Protetto: 150° – PERCHÉ GLI ARBËRESHË NON SONO SALITI SUGLI ALTARI?

Posted on 01 aprile 2012 by admin

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.

Advertise Here
Advertise Here

NOI ARBËRESHË




ARBËRESHË E FACEBOOK




ARBËRESHË




error: Content is protected !!