Archive | febbraio, 2018

UNA STORIA DI RINASCITA CULTURALE E DI CAPARBIE CROCIATE.

Protetto: UNA STORIA DI RINASCITA CULTURALE E DI CAPARBIE CROCIATE.

Posted on 24 febbraio 2018 by admin

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Commenti disabilitati su Protetto: UNA STORIA DI RINASCITA CULTURALE E DI CAPARBIE CROCIATE.

AI SINDACI ARBËRESHË DELLA R.s.A.

AI SINDACI ARBËRESHË DELLA R.s.A.

Posted on 09 febbraio 2018 by admin

NAPOLI (di Atanasio Pizzi) –

Oggetto: Convegno; Un esempio di accoglienza e integrazione nel meridione Italiano dal 1468 al 2018;

La Minoranza Storica Arbëreshë”.

 

sono l’arch. Atanasio Pizzi, nativo del comune arbëreshe di S. Sofia d’Epiro in provincia di Cosenza, ricercatore, studioso e sostenitore degli ambiti materiali ed immateriale della minoranza in oggetto.

Mi permetto di evidenziare l’opportunità, che offre la ricorrenza dei cinque secoli e mezzo della presenza arbëreshe nel meridione italiano e l’approssimarsi dei riti di Pasqua.

Ritengo sia doveroso rendere riconoscimento e memoria con dovizia di particolari, alle persone, i luoghi (in uno della cultura) alla parte, consistente e ancora viva della Regione storica Arbëreshë, che in maniera corale si appresta a vivere secondo il consuetudinario ortodosso il periodo che segue il ricordo dei defunti.

A tale fine, si vuole suggerire un evento/convegno, che riferiscano e illustrino quanto è avvenuto, in circa sei secoli di storia, con protagonisti luoghi, uomini e avvenimenti, (il genius loci Arbëreshë) in aderenza con la e genti indigene ospitanti, dando luogo al modello d’integrazione della Regione Storica Arbëreshë, divenuta parte indispensabile della Nazione Italiana.

Gli Arbëreshë pur vivendo in perfetta sintonia con le popolazioni locali, hanno mantenuto alto il valore storico della consuetudine, la metrica del canto, l’idioma e la religione; in altre parole “il patrimonio storico dalla terra di origine”.

Viste le dinamiche sociali odierne innescate dai processi della globalizzazione, che tende ad appiattire ogni cosa, è opportuno illustrare, rendere pubbliche, dinamiche sociali, culturali della collettività Arbëreshë, al fine di avvicinare con interesse e cognizione storica le nuove generazioni, sempre più assenti.

Realizzare un “momento d’incontro pubblico”, tracciare la storia e non solo il ricordo, per il giusto riconoscimento, verso quanti hanno reso vitale la popolazione Arbëreshë sino ai giorni odierni; tuttavia la manifestazione non vuole ne deve essere solo un momento di rievocazione di leggende, ma assegnare una funzione dignitosa per ogni macro area e  valorizzare l’economica locale .

In attesa di un gradito riscontro

Distinti Saluti

Atanasio Arch. Pizzi                                                                                                     Napoli 2018-02-09

Commenti disabilitati su AI SINDACI ARBËRESHË DELLA R.s.A.

ALIENAZIONE ARBËRESHË NELLA CINTA SANSEVERINENSE

Protetto: ALIENAZIONE ARBËRESHË NELLA CINTA SANSEVERINENSE

Posted on 01 febbraio 2018 by admin

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Commenti disabilitati su Protetto: ALIENAZIONE ARBËRESHË NELLA CINTA SANSEVERINENSE

Advertise Here
Advertise Here

NOI ARBËRESHË




ARBËRESHË E FACEBOOK




ARBËRESHË




error: Content is protected !!